Essere poeta oggi

Cosa significa essere un poeta oggi? La poesia fa parte da sempre dell’uomo e l’ha accompagnato nel corso dei secoli, mutando insieme a lui.
Le prime forme di questa arte si perdono nella notte dei tempi, quando veniva creata per cantare e ballare. In seguito i Greci e i Latini hanno reso la poesia una forma d’arte altissima, che consentiva di raggiungere il livello delle divinità, di aprire le menti ad una nuova conoscenza, di scoprire e raccontare il mondo.


In Italia il primo esponente della poesia scritta in italiano è stato Francesco D’Assisi, che raccontava il suo amore per Dio e per tutte le creature in questo modo particolare, poi sono arrivati gli altri poeti, ognuno dei quali ha dato il proprio contributo alla disciplina.

Nel Novecento la metrica e la rima sono state abbandonate, per lasciare spazio ai versi liberi e rendere ancora più espressiva e personale la creazione poetica. Nel corso dei secoli la poesia è cresciuta con l’uomo, dalla notte dei tempi sino ad oggi si è evoluta, è cambiata e si è adattata ai mutamenti della civiltà.

Chi crede che la poesia sia solamente qualcosa che appartiene al passato, ai grandi autori che studiamo sui libri di scuola, si sbaglia di grosso. La poesia è viva e vegeta ancora oggi e fa parte di noi. I poeti esistono ancora e continuano a raccontare in modo unico la propria interiorità e il modo in cui vedono il mondo, svelandone pregi e difetti, senza paura o filtri di alcun tipo.

Le difficoltà non mancano, soprattutto perché con il tempo si è perso il piacere di leggere e vivere la poesia. Nonostante ciò i poeti non si sono persi d’animo e hanno cercato di raggiungere il proprio pubblico e diffondere la loro arte adattandosi ai cambiamenti del mondo.

Oggi questi artisti hanno abbandonato le loro torri d’avorio per scendere fra la gente e raccontare la propria interiorità e il mondo attraverso la poesia.

Lo fanno soprattutto sui social e sui siti web, che sono divenuti il simbolo della modernità e di questa nuova società, seguendo il flusso dei cambiamenti che hanno caratterizzato l’uomo e dimostrandosi ancora una volta cantori e testimoni della società.

Cerca

Chi sono

Sono nato e vivo nelle Marche, una regione dove le montagne, le colline e il mare cullano i mieii sogni, parlano al mio animo e ritornano con accenni e ricordi nei miei scritti. Il mio amore per la poesia è iniziato tra i banchi di scuola e si è rinnovato sempre con intensità. Ho iniziato a scrivere poesie nel 2000 ed ancora oggi coltivo questa passione. Una ricerca costante, un viaggio nel cuore dell’uomo.

Questo sito utilizza Cookie tecnici per la corretta visualizzazione e funzionamento del sito e per migliorare l'esperienza di navigazione; utilizza cookies di terze parti solo per analisi statistica anonima di navigazione. Questo sito non raccoglie dati personali o dati anagrafici in nessuna sua pagina. accenttando di proseguire accetti anche l'utilizzo dei cookies. Per saperne di più e per prendere visione dell’informativa dettagliata, l’Utente può consultare la nostra cookie policy